You are here: Home Nuova Zelanda

Nuova Zelanda

E-mail Stampa PDF


All'inizio del mondo, c'erano solo Te Kore, il vuoto e Te Po, la notte. Poi vennero Rangi, il cielo e Papa, la terra: essi erano così uniti che non vi era spazio per la luce e tutto era buio e senza colore. Col passare del tempo gli dei, loro figli, divennero insofferenti: non volevano più vivere nelle tenebre. Dopo lunghe discussioni decisero che l'unica soluzione al loro problema fosse separare i due genitori; ogni tentativo risultò vano fino al turno di Tane, il Dio delle Foreste.



Egli si innalzò fra Rangi e Papa come uno dei più alti pini; per lo sforzo i tendini che li univano si spezzarono e Tane spinse verso l'alto il padre. All'improvviso la luce invase tutto e finalmente vennero svelate le creature nate da Rangi e Papa. La separazione fu tanto dolorosa che le lacrime di Rangi caddero su Papa così copiose da formare laghi e fiumi. Col passare del tempo la luce aumentò, l'ira ed il dolore si placarono e gli dei continuarono a popolare il mondo rendendolo più bello ed ospitale. Venne creato l'uomo e dalla sua unione con gli dei nacque Maui.

Un giorno, il semidio Maui, esperto di magia, volle stupire i suoi fratelli. Andò a pesca armato di un amo magico, gettò l'esca e pescò dalle acque del mare la Nuova Zelanda. Favola o leggenda?



La Nuova Zelanda ricorda un'Italia capovolta, formata da due isole principali: l'Isola del Nord con un clima temperato, inverni miti ed estati calde e l'Isola del Sud con inverni più freddi ed estati temperate. La diversità dei panorami ne rende emozionante la scoperta: verdi foreste, coste frastagliate e baie tranquille, Rotorua con i suoi paesaggi lunari e la cultura maori, Mount Cook, paradiso per sciatori e amanti della montagna, fiordi e insenature con panorami spettacolari.

La Nuova Zelanda offre il meglio di sé in ogni stagione: sport, dalla vela, allo sci, al trekking negli splendidi parchi, al golf; crociere alla ricerca di balene, delfini o foche; rilassanti soggiorni in esclusivi resort o in fattorie dove si può assaporare il gusto della calda ospitalità del popolo neozelandese.

Clima Le stagioni neozelandesi sono opposte alle nostre. Il clima varia da semitropicale al nord a temperato al sud. Il periodo migliore per visitarla é da settembre a maggio, mentre da giugno ad agosto le giornate sono fredde, ma con cieli tendenzialmente sereni (in particolare nell'Isola del Nord)
Formalità D'ingresso Per soggiorni inferiori a 6 mesi é richiesto, ai cittadini italiani, il passaporto valido almeno 3 mesi oltre la data di rientro in Italia. Occorre esibire un biglietto di andata e ritorno ed essere economicamente autosufficienti per la durata del soggiorno.
Fuso orario 11 ore in più rispetto all'Italia; 12 quando in Nuova Zelanda è in vigore l’ora legale, 10 quando in Italia é in vigore l'ora legale.
Lingua L'inglese é la lingua ufficiale; i Maori hanno mantenuto la loro lingua tradizionale.
Mance Non obbligatorie
Elettricità 230/240 Volt, 50 Hertz, presa a tre lamelle piatte. 
Munitevi di  un adattatore.
Tasse Aeroportuali In partenza dalla Nuova Zelanda si pagano 25 dollari neozelandesi
Situazione sanitaria Il sistema sanitario è di ottimo livello.
Si consiglia comunque di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’ assicurazione sanitaria internazionale che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario  o il trasferimento in altro Paese del malato.
Valuta Dollaro neozelandese diviso in centesimi, equivalente a circa € 0,53. La maggiori carte di credito vengono accettate in alberghi, ristoranti e negozi.
Formalità Valutarie:
in entrata ed in uscita dalla Nuova Zelanda ogni viaggiatore che possiede piu’ di 10.000 NZ$ in denaro liquido (o l’equivalente di 10.000 NZ$ in valuta estera) deve compilare il Border Cash Report come parte delle procedure di entrata o sdoganamento, (“Financial Transactions Reporting Act 1996”).
La normativa imposta dal Ministero dell’Agricoltura sull’importazione di prodotti alimentari è molto severa. Si consiglia, prima della partenza, di informarsi presso l’Ambasciata neozelandese in Italia.
Per ulteriori informazioni, consultare i seguenti siti:
www.maf.govt.nz/
www.immigration.govt.nz/
www.customs.govt.nz/ 
www.nzfsa.govt.nz/

Circolazione Stradale : La patente di guida internazionale é preferibile alla patente di guida italiana (non sempre accettata)  Il conducente deve avere almento 21 anni.

Indirizzi Utili

Tourism New Zealand, Head Office
Level 16, P O Box 95
80 The Terrace
Wellington
Tel +64 (4) 917 5400 / Fax +64 (4) 915 3817

Ambasciata d'Italia in Nuova Zelanda ( E-Mail )
34-38 Grant Road
Thorndon PO Box 463
Wellington
Tel: +64 (4) 4947170 / Fax: +64 (4) 4727255

Ambasciata della Nuova Zelanda in Italia
Via Zara, 28
IT Roma
Tel: +39 06 4417171 / Fax: +39 06 4402984

Consolato Generale della Nuova Zelanda in Italia
Via Guido d'Arezzo 6
IT-20145 Milano
Tel: +39 02 48012544 / Fax: +39 02 48012577

Agenzia Consolare Onoraria a Christchurch
48, Seven Oaks Drive Bryndwr
Tel: +643 3597372 / Fax: +643 3592372

Agenzia Consolare Onoraria Italiana ad Auckland
102 Kitchener Road PO Box
31-121 Milford
Tel: +643 4558631 / Fax: +643 4558631
 
Tortoreto Lido - Offerta mare 2017

Tortoreto Lido - Offerta mare 2017

... Tortoreto Lido offre una spiaggia incantevole, organizzata e con tanto relax e divertimento.

 

Leggi tutto
Tortoreto Lido - Eurocup 2017

Tortoreto Lido - Eurocup 2017

Benvenuti ALLA 5° Edizione dell' EUROCUP 2017

Leggi tutto

 

Sondaggio

Il viaggio a cui sto pensando